Master of Food – Birra

  • settembre 22, 2011

21-22-28-29 giugno 2005, ore 18:30 – 20:30

Geografia, stili e produzioni
La birra ha una storia millenaria, ed è probabilmente la più antica bevanda alcolica dell’umanità: già presso i Sumeri tutti i ceti sociali avevano diritto a una certa quantità di birra. Nonostante oggi sia la bevanda più diffusa tra i giovani, non va dunque dimenticato che la sua tradizione è lunghissima ed estremamente variegata. Il mondo della birra è affascinante e molto più complesso di quanto comunemente si immagini: la sua relativa facilità di produzione ne ha sviluppato la diffusione in moltissimi luoghi diversi per geografia, storia, cultura. Questi quattro incontri presentano una panoramica sintetica ma completa sulle materie prime, sulle principali tipologie, sugli stili, sulle zone di produzione e su come imparare a degustare e a riconoscere la buona birra. Numerose infatti sono le degustazioni in programma per ogni incontro.

Prima Lezione
la produzione e la degustazione
– Materie prime e fasi di lavorazione
– Introduzione alla degustazione
– Qual è la buona birra?
– Alla scoperta di malto, lieviti e luppolo: lavorazione e fermentazione
– Come si degusta una birra: colore, schiuma, olfatto, gusto e retrogusto

Seconda Lezione
tipologie e stili
– Lager e Ale, una questione di stile
– Fermentazione alta, bassa, spontanea
– Due filosofie diverse: Lager e Ale
– Introduzione al concetto di stile birrario
– Prova pratica di degustazione con confronto e riconoscimento tra birre a bassa e ad alta fermentazione

Terza Lezione
I colori del malto e la geografia della birra
– Approfondimento sugli stili birrari: il colore del malto e i colori della birra
– La relazione tra colore e sapore
– Descrizione delle principali zone di produzione nel mondo: Germania, Belgio, Gran Bretagna, Repubblica Ceca, Danimarca, Stati Uniti
– Panoramica sugli stili birrari: lager, ale, stout, weisse, trappiste, birre di abbazia, pils, bock
– Le birre artigianali

Quarta Lezione
le specialità e gli abbinamenti
– Le birre che fanno stile a sè e le eccezioni
– Le birre più alcoliche e le birre da meditazione
– Le birre a fermentazione spontanea
– Conservazione e temperature di servizio della birra
– L’abbinamento birra-cibo: un incontro ricco di sorprese

21-22-28-29 giugno 2005

Scabar Erta Sant’Anna,63 Trieste

Per informazioni ed iscrizioni: Sergio Nesich, Slow Food Trieste e del Carso cell. 347 2794083
bever.forever@libero.it

Comments are closed.