Saperi di Vini: L’ALTA CUCINA IN PIAZZA

  • settembre 22, 2011

24 giugno 2005, dopo le h 19.00
Con il Malabar a Trieste, alta cucina in piazza
Il Malabar se ne sta a Trieste, al numero 6 di piazza San Giovanni, telefono 040.636226. Venerdì prossimo 24 giugno ospiterà quattro chef, due donne e due uomini, per dare vita a una serata ricca di suggestioni e di sapori. Saperi diVini e di cucina sarà una serata (prima ombra e primo boccone alle 19) che vivrà sulle idee nel piatto della triestina Ami Scabar, nella foto, della catalana Monte Estruch, dello sloveno Tomaz Kavcic e dello spagnolo Antonio Gras.
Ami, titolare dello Scabar sulle alture giuliane dell’Erta di Sant’Anna, 040.810368, http//:www.scabar.it, preparerà il Sole d’estate: alice salata e burrata nel pane alla ricotta e lo abbinerà a un Prulke 2003 – Zidarich. La Estruch, del Cingle a Vacarisses, http//www.elcingle.com, firmerà la Prensada de macarrones y vieiras escabechadas, uno sformato di pasta con frutti di mare bagnato dal Mas d’en Compte Blanc 2003. Tomaz Kavcic, titolare a Zemono del Gostilna Prfi Lojzetu, http://www.prilojzetu.com, delizierà con il Tonno crudo con olio all’arancia e sorsi di Modano 2000 Klinec. Antonio Gras infine, antoniogras@telefonica.net, chiuderà il cerchio con il Gazpacho de sandia y cigala, un gazpacho di anguria e scampi sposato a un Sauvignon 2002 Ferluga.
Questo momento di alta cucina in piazza ha una nota di avviso che approvo: L’evento al Malabar è vietato a tutti gli enotristi. Prezzo della serata 35 euro. Bisogna prenotarsi.
(Comunicato di “Identità Golose”, Newsletter 17/6/2005)

Comments are closed.